giovedì 20 settembre 2012

yoko tomoe nage

Ecco alcune interpretazioni di Yoko Tomoe Nage trovate sul tubo, una un po' discutibile ma ci aiuta a capire bene cosa NON è yoko tomoe nage:

Questo è come lo conosco anch'io:

ecco come nel BJJ si potrebbe utilizzare per portare a terra l'avversario, lo trovo ben fatto e guardate il lavoro di presa (mano sinistra di Tori) durante la proiezione (andate a 1:06, vedrete che richiude il braccio di Uke all'interno):

in questo video mi sembra eseguito in maniera scorretta, sembra un tomoe nage e non yoko tomoe:

infine il mitico Kashiwazaki che ci anticipa sulla prossima lezione con un bel renraku-waza (combinazione): yoko tomoe nage seguito da juji gatame:

buona visione!

2 commenti:

  1. quella dell'israeliano mi sembra carina, ben fatta.. quella del video su tatami bianco e rosso è un tomoe nage normale, e anche guardando il video del tutorial di tomoe nage non si vede differenza...

    RispondiElimina
  2. infatti non ho capito bene perchè la chiama "yoko", se ascolti bene dice anche "da usare contro un avversario basso", chissà perchè!

    RispondiElimina